IL BILANCIO DEGLI ENTI LOCALI

CONTENUTI CORSO

CODICE MEPA (per i non abbonati a FLAT e SUPERFLAT): PA360.7

DOCENTE: dott. Ulderico Izzo, Dirigente Amministrativo S.S.N. - Revisore Legale negli enti locali e in società partecipate pubbliche - Collaboratore de Il Sole 24 Ore - Formatore PA360

DESTINATARI: Amministratori pubblici, Segretari Comunali, Dirigenti Amministrativi, Responsabili dei Servizi Finanziari, Revisori legali degli EE.LL., Amministratori società partecipate, Collegi Sindacali e Revisori di società a partecipazione pubblica.

OBIETTIVI: L’obiettivo del corso è quello di fornire ai partecipanti gli aspetti normativi e applicativi dell’ordinamento finanziario degli enti territoriali e dei principi contabili sottostanti al processo di armonizzazione dettato dal d.lgs. 118/2011 e s.m.i.

PROGRAMMA:

L’ARMONIZZAZIONE CONTABILE
• Cenni del quadro normativo e costituzionale
• La riforma contabile: i sistemi contabili armonizzati
• Gli strumenti dell’armonizzazione:
a) Regole contabili uniformi;
b) Piano dei conti integrato;
c) Nuovi schemi di bilancio e Bilancio consolidato.
LA FINANZA DEGLI ENTI LOCALI TERRITORIALI
• Principi generali in materia di finanza degli enti locali
• Regolamento di contabilità
• Servizio economico-finanziario: ruolo del responsabile del servizio finanziario
LA PROGRAMMAZIONE E I BILANCI NEGLI ENTI LOCALI
• Principi del bilancio
• Esercizio provvisorio e gestione provvisoria
• Il bilancio di previsione: caratteristiche, struttura ed equilibri
• Documento unico di programmazione (DUP)
• Piano Esecutivo di Gestione (PEG)
LA PROGRAMMAZIONE E I BILANCI NEGLI ENTI LOCALI
• Schemi di bilancio comuni
• La classificazione per missioni e programmi nel bilancio
• Le previsioni di cassa
• Fondo di riserva
• Variazioni di bilancio e di PEG
• Assestamento e salvaguardia degli equilibri (cenni)
LA GESTIONE DEL BILANCIO
• Fasi dell’entrata
• Fasi della spesa
• Regole per assunzione degli impegni e l’effettuazione delle spese
• Debiti fuori bilancio
IL PIANO DEI CONTI INTEGRATO
• La struttura del piano dei conti
• Il piano dei conti e gli schemi di bilancio
LA COMPETENZA FINANZIARIA POTENZIATA
• Il principio contabile della competenza potenziata
• La contabilizzazione di alcune voci di spesa
• Il fondo crediti di dubbia esigibilità
• Il fondo pluriennale vincolato
RENDICONTO
• Residui attivi e passivi
• Il riaccertamento straordinario dei residui
• Conto del bilancio
• Risultato di amministrazione
LA CONTABILITÀ ECONOMICO PATRIMONIALE PER GLI ENTI LOCALI TERRITORIALI
• Il principio di competenza economico finanziaria
• Il piano integrato dei conti
• Il principio contabile 4/3
• La matrice di transizione e la soluzione integrata
• I nuovi schemi di stato patrimoniale e conto economico
• Adempimenti per avvio della contabilità economico-patrimoniale: la riclassificazione del conto del patrimonio e dell’inventario; la rivalutazione del patrimonio
• Il rendiconto economico patrimoniale: la relazione sulla gestione; il prospetto dei costi per missione

DOMANDE FREQUENTI
  1. Qual è la differenza tra bilancio di competenza e bilancio di cassa ?
  2. Quali sono le fasi della spesa ?
  3. Quali sono le fasi dell’entrata ?
  4. Cos’è un impegno di spesa ?
  5. Cos’è un ordinativo di incasso ?
  6. Da dove nasce il principio del pareggio di bilancio ?
  7. In quale esercizio si imputa una fattura di acquisto ?
  8. Cos’è l’accertamento dei residui ?
  9. Cosa fa il collegio dei revisori dei conti ?
  10. Chi è il responsabile dei servizi finanziari ?
SUPPORTO SPECIALISTICO

Supporto all’Ufficio Finanziario nell’individuazione, nel monitoraggio, nella programmazione, nell’attivazione e/o nel rafforzamento delle azioni di risanamento finanziario ed economico del bilancio dell’Ente Locale, con l’obiettivo di utilizzare al meglio la strumentazione tecnica e finanziaria a disposizione per recuperare uno stato equilibrato della gestione finanziaria, contabile ed economica.


PA360 srl
Viale della Libertà 197/A - 73100 Lecce
C.F. e P.I. 05034240753
  • 0832.409463
  • 0832.1836950
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abilita il javascript per inviare questo modulo